Vini Ruj

Le cozze alla busara è un classico dei ristoranti in riva al mare di questa splendida terra. La “busara” chiamata anche “buzara” è un modo di cuocere pesci e molluschi… non si sa con esattezza da cosa derivi questo termine. Di questo piatto esistono infinite varianti molto diffuse in Friuli e in Veneto.

Ingredienti

  • 1 kg di cozze;
  • Prezzemolo;
  • Pane grattugiato;
  • Aglio.

Preparazione

Per prima cosa, pulite tutti i mitili dalle barbe e lavateli bene sotto l’acqua corrente in modo da eliminare l’eventuale sabbia. Pulite tutte le cozze, mettetele in una pentola abbastanza grande da contenerle tutte, incoperchiate e mettetele sul fuoco a fiamma bassissima per qualche minuto finché tutte le valve saranno aperte. Togliete tutte le cozze dalla pentola e filtrate il liquido da eventuali residui di sabbia.

In una larga padella, appassite un paio di spicchi di aglio in olio Evo, aggiungete una parte delle cozze (con tutto il guscio) e poi aggiungete il liquido di cottura, mettete una manciata di pane grattugiato e il prezzemolo. Se lo preferite, è possibile spremere sopra anche un po’ di succo di limone.

Ricordiamo, infne, che da questa variante, aggiungendo un cucchiaio di concentrato di pomodoro, si ricava un ottimo sugo per degli spaghetti.

Per completare la ricetta, accompagna il piatto con il nostro Malvasia.

EnglishGermanItalianSlovenian